LG
MD
SM
XS
Esito ricerca con la parola chiave:
 
DeGusto
21.10
La guerra delle Budweiser

Si fa presto a dire Budweiser. Ma ci sono ben due birre che possono fregiarsi di questo nome. Una è la più famosa Bud americana, l’altra è probabilmente la più buona e viene dalla Repubblica Ceca.

Budweis è il nome tedesco di una città della Repubblica Ceca (in ceco Budějovice). Qui i mastri birrai si tramandano da oltre 700 anni i preziosi metodi della lavorazione della birra, la Budvar, detta la “birra dei re” per la sua bontà. Solo nel 1895, però, il birrificio Budějovický Budvar Národní Podnik inizia la produzione della birra su grande scala, applicando metodi di realizzazione più moderni all’antica tradizione. Qualche anno prima, invece, l’immigrato tedesco Adolphus Busch si era trasferito negli Stati Uniti e, insieme a Eberhard Anheuser, nel 1876 a Saint Louis aveva iniziato la produzione della Budweiser Lager Beer, probabilmente ispirandosi nel nome alla fama della birra ceca della città di Budweis. E anche nel motto King of Beers ("sovrana delle birre") l’imitazione è evidente con Budvar. La Budweiser “americana”, comunemente conosciuta come Bud, ebbe subito un grosso successo e si impose rapidamente negli Stati Uniti e poi anche in Europa, oscurando l’originale Budějovický Budvar.

E’ tempo però di fare giustizia e riscoprire l’originale Budweiser “ceca”, disponibile da Prevedello (vai alla pagina Facebook). Budějovický Budvar è una delle birre ceche più pregiate dal bel colore dorato e dalla schiuma compatta. Viene preparata solo con i fiori femminili del luppolo di Zatec che contengono speciali oli essenziali in grado di donare alla birra un aroma inconfondibile, pieno e armonioso. Come in tutte le birre poi è l’acqua a fare la differenza e a Budějovice la prelevano purissima e con una composizione minerale unica da pozzi artesiani profondi oltre 300 metri. Tutta un’altra Budweiser insomma. 

 



Gallery
I più letti
Newsletter

Vuoi essere aggiornato su Yupper e ricevere ogni mese tutte le notizie su eventi?

La tua email: