LG
MD
SM
XS
Esito ricerca con la parola chiave:
 
Eventi
24.12
Le feste di Capodanno a Conegliano, Oderzo e Treviso

Il 31 dicembre si avvicina e comincia a martellare in testa la fatidica domanda: cosa fare a Capodanno?

Ecco una rassegna di quello che succede a Capodanno a Conegliano, Oderzo, Vittorio Veneto e dintorni.

Il Capodanno in piazza in tempi di crisi è una soluzione low cost che mette d’accodo tutti, tempo permettendo. In zona è San Vendemiano a proporlo nel piazzale davanti al Municipio con la musica e l’animazione dei dj di Radio Company. L’altro Capodanno in piazza è quello di Treviso con i fuochi d’artificio lanciati dalla torre civica, i dj di Radio Company e di Radio 80 Andrea De Luca e Stefano Mattara e corner per la musica dal vivo con Samba & The Glitter Disco.

Per chi vuole starsene al calduccio di un locale c’è il Gallileo, dove mangiare liberamente quello che si vuole dal menù e godersi lo spettacolo con la musica dal vivo del Tributo Italiano (leggi l’articolo). Sempre nei dintorni di Oderzo c’è il Capodanno del Mondo a Villa Foscarini con 2 cenoni, 2 situazioni musicali, 20 artisti, musicisti, dj e performer, tra cui Luciano Gaggia, Francesco Torre e Andy J. Nei dintorni c’è anche Qupido con free bar, free pizza e free panettone (l’ingresso è 20€ in prevendita, 25€ senza) e 2 situazioni musicali: commerciale con Giacomo Fabris e house con Mattia Evo. A Conegliano si può cenare con il gran menù di pesce dell'Osteria La Panza (leggi l'articolo) e trascorrere la serata con la buona musica.

Proposte più culturali sono il gran concerto di Capodanno all’Accademia di Conegliano con l'Orchestra della Radio e Televisione di Kiev e il Capodanno a Teatro a Vittorio Veneto con lo spettacolo “Manuale d’attore… modestamente lo nacqui” interpretato Titino Carrara, uno dei più noti attori di commedia dell’arte.

Per chi è disposto a fare qualche chilometro in più ci sono le proposte delle discoteche intorno a Treviso da quello che da sempre è il Capodanno più commerciale all’Odissea a quello più elegante dell’Amami, da quello “balneare” del Supersonic di San Biagio di Callalta in collaborazione con Caffè del Mar e K-Club di Jesolo Lido a quello rock del New Age con Febbre a ‘90, la musica e il dress code come 20 anni fa. Quando ancora non si parlava di crisi.



Gallery
I più letti
Newsletter

Vuoi essere aggiornato su Yupper e ricevere ogni mese tutte le notizie su eventi?

La tua email: