LG
MD
SM
XS
Esito ricerca con la parola chiave:
 
DeGusto
13.02
Il podio della vodka russa

Per brindare alle medaglie olimpiche di Sochi il perfetto abbinamento non è lo champagne ma la vodka. Ecco le migliori tre prodotte in Russia.

Se il tuo sport preferito è il sollevamento del bicchierino, puoi entrare nello spirito olimpico e metterti alla prova con le migliori tre specialità di vodka che vengono dalla Russia. 

Tovaritch
La Tovaritch si fregia di essere la vodka russa più premiata al mondo, forte di ben 54 riconoscimenti internazionali. Viene prodotta con il grano “luxe”, riconosciuto in Russia come il più pregiato, distillata 5 volte e filtrata 20 volte attraverso una combinazione di legno di betulla e argento, prima di essere imbottigliata in una distilleria appena fuori San Pietroburgo.

Smirnoff
La Smirnoff è una delle etichette storiche, fondata nel 1860 e fornitrice della corte imperiale russa. Ancora oggi è in grado di far rivivere gli antichi fasti grazie all’utilizzo del metodo di distillazione tradizionale con alambicchi di rame che conservano il massimo dell’aroma e un sistema di filtrazione a carbone. Ne deriva un gusto mobido e un profumo che ricorda quello del grano.

Moskovskaya
La Moskovskaya è la vodka di stato russa, fondata nel 1894 dal Monopolio di Stato e considerata un orgoglio nazionale durante il periodo dell’Unione Sovietica. Letteralmente il suo nome significa "vodka moscovita" ed è particolarmente amata dai puristi, da chi cerca un prodotto dal gusto classico, semplice e liscio. Per la stessa ragione è apprezzata dai bartender come base neutra e di grande qualità per i cocktail.

Puoi trovare queste tre etichette di vodka da Prevedello (vai alla pagina Facebook) assieme ad altri tipi di vodka prodotte fuori dalla Russia e a altri distillati nel negozio aperto anche al pubblico. 



Gallery
I più letti
Newsletter

Vuoi essere aggiornato su Yupper e ricevere ogni mese tutte le notizie su eventi?

La tua email: